Questo sito utilizza i cookie tecnici per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.

SENTIERI ARCHEOLOGICI

__________________________________________________________________________________________________________________________

      
  • VISITA AL NURAGHE NAROCCI

    Durata: 3 ore circa 

    Difficoltà: minima

    Attrezzatura consigliata: scarpe da trekking e pantaloni lunghi

La visita al Nuraghe Narocci inizia presso il centro servizi dell'Oasi WWF di Scivu. Dopo un breve tratto di strada asfaltata si prosegue lungo una strada sterrata, da cui si prende un sentiero che, passando davanti all'altura dove è ubicato il Nuraghe, porta fino ai suoi piedi.
La salita sulla piccola altura è di facile accesso e si snoda lungo le piante di macchia mediterranea (cràchiri). Dalla cima della piccola collina oggi, come al tempo dei nostri avi nuragici, si può dominare a vista tutto il territorio, la costa e il mare a Nord di Scivu. Particolarmente importante il contatto visivo con l'altura chiamata Arcuentu, che funge da ponte tra la costa occidentale e il Campidano, fino alle cime del nuorese.
La visita del Nuraghe si svolge in senso orario, partendo dalla parte meno conservata, per avere una idea precisa della dimensione totale del monumento polilobato. Su questo lato si possono osservare una camera superiore quasi completamente distrutta, l'entrata di una scala che porta verso il basso, ma il cui accesso è ostruito, e la parte superiore di un altro ambiente, a cui manca la pietra di chiusura, che fa presupporre una costruzione con cupola a tholos.
La parte più interessante del nuraghe, o protonuraghe secondo il parere di Ugas, è l'ultima sala, conservata ancora bene. Si tratta di una sala a forma ellissoidale, lunga circa sette metri e larga quattro, con delle feritoie sul lato verso il mare e una nicchia sulla parte curva.
La posizione del Nuraghe e la sua monumentalità fanno supporre che avesse finalità di tipo bellico.

                

__________________________________________________________________________________________________________________________

.......... TORNA ALLA HOME PAGE ..........